uomini eleganti con sandali e calzini

Foto: calzediseta.wordpress.com

Foto: calzediseta.wordpress.com

Un pensiero veloce.
Io proprio non capisco quegli uomini che si ostinano a essere eleganti e a indossare i sandali, magari con il calzino.
Ieri ne ho visto uno con camicia, pantalone elegante, sandalo moda-mare plastificato e calzino.
Ma come si fa? Come?
Poi navighi on line e scopri che la moda – l’ultima moda, quella che vedi solo sulle riviste e mai addosso alle persone – dichiara chic il sandalo da uomo con il calzino.
No, queste cose non si possono dire. Tantomeno scrivere!
Ps. Lo so, sto diventando ripetitiva: non è la prima volta che scrivo sul tema (Ne ho scritto qui e qui). Ma io proprio non mi faccio capace!

Annunci

7 commenti

Archiviato in ironia, moda, riflessioni, vacanze

7 risposte a “uomini eleganti con sandali e calzini

  1. Antome

    Dei miei modesti consigli per riabilitare i sandali per noi uomini ^_^. Abbinarli sempre a pantaloni corti/bermuda, mai quelli lunghi, ovviamente su misura e non da mare, per le donne vanno invece bene anche quelli lunghi, con gli uomini forse si può, ma bisogna fare più attenzione e abbinare con consapevolezza. Ovviamente evitare le calze e i calzini, tantopiù quelli bianchi! quindi fare il contrario di ciò che mostra l’immagine sopra :D. Curare i piedi e limare le unghie nel qual caso, non è affatto emasculante, anzi, è una questione di rispetto per sè stessi e gli altri. Evitare infradito e sandali ingombranti o modello scarafaggio. Ci vuole equilibrio, in generale penso siano meglio in pelle e devono essere essenziali e non grossolani.
    Quindi, in breve, se saputi portare, non penso, in generale che stiano peggio agli uomini che alle donne, o meglio ci sono anche donne che apparentemente dovrebbero evitare, ma io le rispetto, non mi fermo a questo anche perchè nessuno è perfetto (ecco una rima :D).
    Anche perchè poi mettersi calze e scarpe da ginnastica in estate coi pantaloni corti…
    A presto.

    • Ciao Antome!
      Allora, concordo sul fatto che ci sono anche piedi di donne che andrebbero perennemente coperti. Ma… ti prego: il sandalo da uomo no, non lo giustificare!!Con o senza i calzini bianchi, è orribile! 😉

      • Antome

        Ciao. Vabbè il mondo è vario, non tutte le donne la pensano così, anzi ti dirò, in genere sono più gli uomini a farlo. Non so cos’abbia il corpo maschile che non vada e penso lo stesso discorso per i piedi. Capisco conta il carattere e tutto, condivido. Però così perpetriamo il luogo comune che solo le donne si debbano scoprire.
        In breve se concordi su alcuni piedi di donne, ma continui a pensare che tutti quelli degli uomini vadano coperti, significa che pensi siano tutti brutti, o che sono brutti i sandali? Se ti ho detto che concordo che vadano scelti con cura :).

        • Temo di non essermi riuscita a spiegare per bene. Ci provo ora: a mio avviso sia gli uomini che le donne possono avere piedi belli o brutti; non è una questione di sesso. Quello che contesto sono proprio i sandali. Cioè (ok, sarò anche vittima di un retaggio culturale poco all’avanguardia o anche semplicemente inspiegabile): a me l’uomo con i sandali proprio non piace. E puoi essere anche il Raoul Bova o il Brad Pitt dai piedi fantastici: il discorso non cambia. Nessun luogo comune. Solo una considerazione mia, nient’altro. Che poi ci siano le donne che trovano affascinanti gli uomini in infradito o che gli uomini li portino e si sentano a proprio agio, credimi, non può che farmi piacere. Lo ripeto spesso a me e agli altri: il mondo è bello perché è vario! 🙂

          • Antome

            Tranquilla, allora era come pensavo. Sono d’accordo, quindi, nel senso che i gusti sono vari e non si discutono ;). Ammetto che io li discuto, ma alla fin fine non li critico. Retaggio o no è infatti una tua preferenza personale assolutamente dignitosa e legittima. Quindi tra le altre cose mi piace discuterne con la leggerezza che merita l’argomento.
            Il mio punto di vista è, se può interessarti è che, se sono in pantaloni corti mi trovo meglio coi sandali che con le scarpe, in genere, per un fatto in parte estetico in parte funzionale, perchè se c’è abbastanza caldo da scoprire le gambe ce n’è troppo anche per le calze e le scarpe.
            Ho letto anche pareri opposti, da parte di donne, quindi per cui un uomo dovrebbe evitare scarpe e calze con pantaloni corti, per cui alla fine seguo il mio gusto, sapendo che alla fine sono altre le cose che contano e anzi forse è apprezzabile avere uno stile personale ma definito che cerca comunque di seguire delle regole di armonia nell’abbinamento, pur non coincidendo perfettamente con determinate preferenze (vale lo stesso ovviamente anche per molte preferenze maschili apparentemente inflessibili), piuttosto che essere troppo condizionati/e :).
            Lasciarsi ispirare da preferenze e suggerimenti, questo sì, ma è diverso.
            A presto e grazie per le gentilezza.

  2. Antome

    Pardon, ho ripetuto due “per cui” e due “all fine”, suonano davvero male :D.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...