Archivi categoria: amore

sempre e per sempre

Dedicate canzoni.
Fate dediche alle persone a cui tenete.
Fate capire chi siete attraverso la musica e i testi.
E dedicate con moderazione.
Ora vi posto una delle canzoni più belle di sempre (per me). Da dedicare eventualmente con moderazione. Dice cose serie. Parla da sola.

Sempre e per sempre (Francesco De Gregori)

Pioggia e sole
cambiano
la faccia alle persone
Fanno il diavolo a quattro nel cuore
e passano
e tornano
e non la smettono mai.

Sempre e per sempre tu,
ricordati,
dovunque sei,
se mi cercherai.
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai.

Ho visto gente andare, perdersi e tornare
e perdersi ancora
e tendere la mano a mani vuote

E con le stesse scarpe camminare
per diverse strade
o con diverse scarpe
su una strada sola.

Tu non credere
se qualcuno ti dirà
che non sono più lo stesso ormai.

Pioggia e sole abbaiano e mordono
ma lasciano,
lasciano il tempo che trovano

E il vero amore può
nascondersi,
confondersi
ma non può perdersi mai:
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai

Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai

Lascia un commento

Archiviato in amore, citazioni, diario, emozioni, innamoramento, pensieri, ricordi

Le perle di saggezza

Così.

Perchè è giusto

Perchè è una frase trovata per caso

Perché è vero

Perchè ogni tanto condividere foto e testi non fa male

Perchè fa tanto Tumblr

E allora beccatevi questa pausa filosofica

Lascia un commento

Archiviato in amore, citazioni, diario, emozioni, innamoramento, pensieri, riflessioni

(musica) – Amore amaro

E succede che a un certo punto le pause musicali ci vogliono.
Oggi ci vuole “Amore amaro”, una canzone che ho conosciuto come colonna sonora de “Il principe abusivo”. E, da allora, ve lo confesso: mi piace assai!

Amore Amaro (Gigi Finizio)

Le mani, tutto incomincia sempre con le mani, e ancora non le hai detto che la ami
anche se lei lo sa.
E poi, sai respirare solo se c’è lei, diventi tutto quello che non sei
diventi come ti vorrebbe lei, ma non ti basta mai, mai.

Amore amore amore amaro amore mio, amore che potrà fermare solo Dio
ma questo amore senza cielo volerà, nelle tue mani, ah
Amore senza amore amore che non ho, amore che non vincerà se tu non vuoi
Amore grande chiuso dentro una bugia, senza un domani, aaaaah
domani, domani, cosa sarà domani?

Se per noi due non ci sarà domani, riprenderò la vita mia di sempre
ma senza te io non avrei più niente, più niente, niente.
Amore amore amore amaro amore mio, amore che potrà fermare solo Dio
ma questo amore senza cielo volerà, nelle tue mani, aaaaah
Amore senza amore amore che non ho, amore che non vincerà se tu non vuoi
Amore grande chiuso dentro una bugia, senza domani, aaaaah, domani
Amore amore amore amaro amore mio, amore strano amore pazzo amore
senza domani, aaaaah, domani.

Lascia un commento

Archiviato in amore, emozioni, musica

La verità è che non gli piaci abbastanza

Dedicato a tutte le amiche impelagate in storie assurde (loro capiranno) e a quei pochi lettori/cuori infranti.
Tratto da una pellicola evergreen: “La verità è che non gli piaci abbastanza”.

O forse il lieto fine è questo: sapere che nonostante le telefonate non ricevute e il cuore infranto, nonostante tutte le figuracce e i segnali male interpretati, nonostante i pianti e gli imbarazzi, non hai mai e poi mai perso la speranza.

E, allora, mie care, queste energie e questa speranza riponiamole in altre storie, con chi ci merita, e in altri campi, per inseguire sogni e ambizioni.

Lascia un commento

Archiviato in amore, citazioni, emozioni, pensieri, riflessioni

(pausa poesia)

“Io te vurria vasà – sospira la canzone,
ma prima e più di questo io ti vorrei bastare
come la gola al canto e come il coltello al pane
come la fede al santo io ti vorrei bastare.
E nessun altro abbraccio potessi tu cercare
in nessun altro odore addormentare,
io ti vorrei bastare.

Io te vurria vasà – insiste la canzone,
ma un po’ meno di questo io ti vorrei mancare,
più del fiato in salita,
più di neve a Natale,
più di benda su ferita,
più di farina e sale.

E nessun altro abbraccio potessi tu cercare
in nessun altro odore addormentare.

Io ti vorrei bastare.”

( Erri De Luca)

Lascia un commento

Archiviato in amore, diario, emozioni, riflessioni

#legrandiverità – Quando ti accorgi che…

Quante volte siamo finiti in una storia sbagliata? E non parliamo di amore. Ma di amicizia, di conoscenze, di “rapporti di convenienza”. Quante volte abbiamo investito tutti noi stessi per far venire fuori chi siamo e cosa vogliamo? E quante volte ci siamo sentiti sbagliati? Quante volte ci hanno fatto sentire sbagliati perché non hanno dato valore a cose per noi importanti?
Ecco, per la serie #legrandiverità, non dimentichiamo mai questa cosa:
13907055_1394548907258750_3095048357915486181_n

Lascia un commento

Archiviato in amore, citazioni, diario, emozioni, pensieri, riflessioni

(Musica) Non è vero mai

Ok, lo ammetto: la prima volta la canzone mi ha colpito per qualche stortura grammaticale: “nonostante che piangi” non si può sentire.
Però devo ammettere che è una gran bella canzone. 🙂

Non è vero mai (Alex Britti e Bianca Atzei)
Nonostante stanotte, nonostante la filosofia
Rimane qualcosa di intenso, nonostante sei andato via
Nonostante la gente si accontenta di quello che ha
Io non mi accontento di niente, io mi accontento se tu resti qua
Adesso vai e l’hai deciso tu
Nonostante i momenti che sembrava non finissero mai
Siamo due deficienti, siamo quei due che non sbagliano mai
E adesso vai, se l’hai deciso tu
Io che parlo, parlo
Ma non è vero… mai
Intanto i giorni passano
Non è vero mai
Milioni di parole sciolte al sole
Casomai i sogni non finissero
Nonostante riprendi le tue cose e le porti con te
Nonostante che piangi, io non so se tu piangi per me
Se per tutte le cose ci fosse un punto di stabilità
Sarebbe un mondo perfetto
Sarebbe che tu resti qua
E invece poi
L’hai deciso tu… ed io che parlo, parlo
Ma non è vero… mai
Intanto i giorni passano
Non è vero…
Mai
Milioni di parole sciolte al sole
Casomai i sogni non finissero
Non è vero
Nonostante i miei dubbi
Nonostante all’inizio
Sia quel che sia. Nonostante tutto, nonostante che un giorno mi hai detto: Amore andiamo via da qua
Io ci credevo sul serio
Mi fidavo di te, mi sembrava volessi davvero stare con me
Ma avevi altri programmi
Nonostante le notti avevi altre emozioni
Non è vero… mai. Intanto i giorni passano.
Non è vero… mai. Milioni di parole sciolte al sole, casomai i sogni non finissero.
Se per tutte le cose ci fosse in punto di stabilità, sarebbe un mondo perfetto, sarebbe che tu resti…
Qua

 

Lascia un commento

Archiviato in amore, diario, musica

Che male c’è (pausa musicale)

Sono diventata un soggetto altamente pericoloso: propongo in questo blog più pause musicali che testo.
Ma questa devo proprio segnalarvela. Non è una canzone nuova. Ma è carinissima. E stamattina, mentre attraversavo innervosita il traffico cittadino, l’hanno passata in radio. Mi è tornato di colpo il buonumore e ho cominciato a cantare come una matta. Allora la canzone merita proprio di entrare di diritto nelle pause musicali da blog.
Ascoltiamola assieme.

Ecco il video su Youtube

Che male c’è (Pino Daniele)

Abbracciami perché mentre parlavi
Ti guardavo le mani
Abbracciami perché sono sicuro
Che in un’altra vita mi amavi
Abbracciami anima sincera
Abbracciami in questa sera
Per questo strano bisogno
Anch’io mi vergogno
Che male c’è
Che c’è di male
Se la mia vita ti appartiene
Ed è normale
Che male c’è
Che c’è di male
Se chiudo gli occhi e insieme a te
Sto così bene
Credimi averti incontrata
è stata una fortuna
Perché stare da soli a volte
Si a volte fa paura
E tu m’hai messo le manette
Poggio la testa sulle gambe strette
Mi sveglio in mezzo a quel sorriso
Gridando “questo è il paradiso”
Che male c’è
Che c’è di male
Se la mia vita ti appartiene
Ed è normale
Che male c’è
Che c’è di male
Se chiudo gli occhi e insieme a te
Sto così bene
Prendimi prendimi
Lanciami un segnale
In un giorno di sole
Col diluvio universale
Lanciami uno sguardo
Per farmi capire
Se devo stare zitto
Oppure lo posso dire
Che il potere è avere
Solo il sole e il sentimento
E noi ci siamo fino al collo
Ci siamo dentro
Che bella confusione
Che c’è nella mia mente
E com’è bello stare
Con te in mezzo alla gente
Eh yeah
Che c’è di male
Se la mia vita ti appartiene
Ed è normale
Che male c’è
Che c’è di male
Se chiudo gli occhi e insieme a te
Sto così bene
Che male c’è
Che c’è di male
Che male c’è Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in amore, citazioni, diario, emozioni, pensieri, ricordi, riflessioni

(Pausa in musica) Everyday – Daniele Groff

Ci sono pause musicali improvvise. Arrivano e ti travolgono quando meno te lo aspetti. 
Sei in giro, per strada, e improvvisamente ti torna in mente il ritornello di una canzone un po’ vecchiotta e non ti lascia per tutta la giornata.
Ti fermi a pensare e realizzi che la canzone che ti ronza in testa è sicuro una di quelle che entra di diritto nella tua personalissima top ten delle canzoni più belle/emozionanti di sempre.
Una rapida corsa al blog e una ricerca veloce perchè pare strano non aver già condiviso queste note sul mio diario on line. Ebbene, no: non l’ho condivisa ancora.
Ve la propongo ora. La canzone in questione è “Everyday” di Daniele Groff, azzeccatissima colonna sonora del film di Pieraccioni “Il pesce innamorato”.
Ecco il video di Youtube e il testo.
Buon ascolto!
http://youtu.be/oae1FBvwUow

Every Day
(Daniele Groff)

Isole e navi che
portano ancora con sè
uomini simili a me

io penso a te


c’è un’acqua qui che credimi
ne hai visti specchi oramai
ma non di certo così
si vede l’anima

e quella cena cena a lume di candela
con le tue labbra che sembravano di cera
è pur stata un’emozione o no?

everyday every warning sign
that you find that you left behind my love
take my hand and let me guide you tonight
let me listen to you whisper goodby


qualcosa succederà


col vento ritornerai


sei nell’aria


e lasci già dietro di te


stagioni belle a metà


l’estate non passerà
amore avrai

c’era la neve in via dei muredei
a scuola a piedi all’alba delle sei

erano grandi emozioni o no?

everyday every warning sign
that you find that you left behind my love
take my hand and let me guide you tonight
let me listen to you whisper goodby

everyday every warning sign
that you find that you left behind my love
take my hand and let me guide you tonight
let me listen to you whisper goodby
let me listen to you whisper goodby
let me listen to you whisper…

Lascia un commento

Archiviato in amore, citazioni, diario, emozioni, musica