Archivi tag: divertimento

Incontri reali e blocchi virtuali

Ragazzi, stamattina ho incontrato una di quelle persone che credevano di avermi cancellato dal mondo con un blocco sui social (per info e approfondimenti leggete qui).
Uno spasso vedere l’espressione di chi improvvisamente scopre che la cancellazione virtuale non corrisponde all’eliminazione fisica!
Un appello: diamo i social solo nelle mani di chi sa campare! 😀

 

Lascia un commento

Archiviato in diario, emozioni, ironia, tecnologia

un blog di moda?

Ebbene sì, l’ho fatto anche io: mi sono messa a curiosare tra le parole chiave più ricercate che hanno portato gli sconosciuti sul mio blog. Per sconosciuti intendo, ovviamente, persone che non conosco e che non fanno parte di quella che io amabilmente definisco claque. E il riferimento è agli amici che commentano i tuoi post in pizzeria, i conoscenti che ironizzano sulla tua a volte abbastanza pungente ironia, persone che si sentono chiamate in causa dai post, gente che conosci poco ma che finisce sul tuo blog con la speranza di conoscere i cavoli tuoi, mamme informatizzate che per amore della propria figlia vanno a leggere quali e quante cazzate scrive sul blog (lo so, questa non se l’aspettava!) :-).

Parliamo degli sconosciuti: quelli che digitano una parola sul motore di ricerca per avere informazioni, capire la gente su quell’argomento cosa scrive, capire cosa si pensa di una determinata cosa, cercare qualcosa o qualcuno…  Ebbene, sono rimasta sconvolta anche io dai termini ricercati dagli sconosciuti: in cima ai miei post più cliccati ci sono i miei pseudo consigli di moda: uomini in canottiera, maschi in infradito, uomini con la pelliccia, donne con i tacchi alti, abbigliamento del sabato sera… E chi avrebbe mai immaginato che il mio blog fosse ricercato per “consigli” e pareri di moda? Lo giuro: mi meraviglio di me stessa! E proprio per questo motivo ho preso una decisione: comincio a lavorare su un post che parlerà di moda. Ho parecchio materiale accumulato negli anni: devo solo organizzarlo. E intanto mi frulla un’idea del tutto nuova per la testa: io giornalista di moda. Giuro che non ci avevo mai pensato…. 😀

Ma vi tranquillizzo per il futuro: state calmi, non ho certo intenzione di mettere ordine nei miei pensieri e nei miei post!

 

5 commenti

Archiviato in ironia, riflessioni, tecnologia