Le foto che non avreste mai scattato in analogico :-)

Cari miei naviganti, vi avviso: oggi ho la vena un po’ polemica. 🙂
Leggevo poco fa il titolo di un pezzo pubblicato su corriere.it intitolato “Le 11 foto che non avremmo mai scattato (se esistesse ancora la pellicola)“.
Confesso: non ho neppure finito a leggere il titolo e già mi sono venute in mente milioni di idee e di critiche. Insomma, è proprio venuta fuori la vena di criticona che c’è in me.
Ma avete idea delle foto inutili che, da quando è cominciata la democratizzazione della fotografia, scattiamo quotidianamente? Io ne ho milioni. E ammetto anche un’altra cosa: sono diventata un’amante della fotografia solo in digitale. Cioè, se avessi dovuto comprare una macchina fotografica da professionista (o quasi) con il rullino probabilmente non lo avrei mai fatto. Con il digitale la bellezza è che non devi necessariamente stampare per vedere quello che hai scattato. E il cestino – direi per fortuna – è sempre a portata di mano. È il fantastico mondo della tecnologia, mi verrebbe da dire. Ma è da questa concezione che partono tutti i mali. Sapete quante foto inutili scattiamo, sapendo di selezionarle poi al pc e di poter gettare quelle che non sono venute bene? Tantissime secondo me! E secondo me il fenomeno digitale ha anche invogliato quegli assurdi scatti via webcam delle persone nelle pose più assurde: quelli che scattano solo foto dal proprio cellulare a se stesse per mostrarsi al mondo intero… È la moda dell’autoscatto che imperversa oramai da tempo sui social network con effetti – fatemelo dire – mostruosi!
E cosa mi dite poi delle foto scattate e postate on line in tempo reale a ogni cena, con tanto di geolocalizzazione? E dei dolci che ognuno di noi prepara e poi posta su Twitter, Facebook e Instagram alla ricerca spasmodica del “mi piace”?
Infine, consentitemi una divagazione e un commento alla mia amica di blog che oramai scrive quotidianamente della saga del principe azzurro (che poi a furia di sbagliare è sempre celeste o tendente al viola, mai azzurro): che ne dici del principe con autoscatto che si spara le pose sui social network? Mai incontrato? 🙂
Ok, per ora mi calmo.
Però una sintesi delle mie foto più assurde scattate solo perché “tanto è gratis” devo postarla!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in diario, domande, emozioni, ironia, pensieri, riflessioni, tecnologia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...