storie fotografate in anteprime :-)

“Ragazzi, datevi la mano”, “Ragazzi, guardate di là”, “Maria, spostati i capelli”, “Ragazzi, abbracciatevi”, “Ragazzi, baciatevi”. Non credo ai miei occhi: mi sembra di essere su un set cinematografico. Sento le voci in lontananza. Poi, man mano che mi avvicino capisco che si tratta di un fotografo che sta “immortalando” una coppia. Sposi? No, o almeno non ancora. Sono due fidanzati alle prese con la oramai famosa (mi hanno spiegato che è consuetudine oramai) anteprima. In cosa consiste? A mio avviso una trovata estremamente geniale degli studi fotografici. I due futuri sposi, jeans e maglietta addosso, si avviano per le strade che percorrono quotidianamente o per i paesaggi che hanno fatto da sfondo alla loro storia d’amore. Non per una passeggiata romantica, sia chiaro, al loro seguito c’è la simpaticissima figura del fotografo che li prende in ostaggio a pagamento (cioè gli sposi pagano per essere ostaggi) per un giorno e li costringe alle pose più assurde del mondo. A me sembra di assistere a una candid camera. Il fotografo sembra divertirsi e impegnarsi a rendere la coppia quanto più ridicola è possibile. Ma poi chi le guarderà mai queste foto dell’anteprima? La scenetta mi fa venire in mente perché io non sopporto i fotografi da cerimonia. Con tutto il rispetto e la simpatia possibile nei loro confronti, è proprio necessario costringere le persone a pose assurde, con l’intento – secondo me chiaro – di farle apparire ancora più buffe, ridicole e impacciate di quanto non lo siano in strani e a volte assurdi abiti da cerimonia? Vogliamo parlare di quei fotografi assurdi che perdono mezzora per scattare una foto di gruppo e gridarti “sorriso” come se avessero di fronte un branco di imbecilli, e poi ti presentano un’immagine che è simile alla foto di gruppo della famiglia Addams? Meglio di no, mi sento buona oggi! 😀

Annunci

4 commenti

Archiviato in amore, diario, domande, ironia, pensieri

4 risposte a “storie fotografate in anteprime :-)

  1. Maria

    vogliamo dire di quando li fanno camminare sulla spiaggia a piedi nudi a gennaio, li fanno tuffare nell’acqua …. lui rincorre lei e la prende in braccio col piccolo particolare che lei pesa 120 kili…. e lui sembra sprofondare nella sabbia….. e tu povero e ignaro invitato ti vedi passare questo libro sotto gli occhi alle 16.00 del pomeriggio mentre attendi l’apertura del buffet.

    Viva i matrimoni!

    • Ho visto cose che voi umani non osate immaginare: perfino un fotografo che ha fatto buttare a mare i futuri sposi con tutti i panni addosso. Secondo me c’è un segreto: scegli due che proprio non sopporti, ti fingi fotografo e li perseguiti in vista del matrimonio! 😀

  2. Maria

    il problema è che si fa pure pagare….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...