La vita (e lo stress) ai tempi di Facebook

Ma pensate mai a come ci ha cambiato la vita Facebook?

Una mia amica ieri mi ha ricordato per l’ennesima volta che “per me questa cosa diabolica vi rovina l’esistenza”. Io, invece, continuo a vedere i lati positivi: ti tieni in contatto con il mondo. Certo, come nella vita reale, c’è chi sbaglia, chi non usa questo strumento di comunicazione come si dovrebbe. Ma secondo voi, quelle non sono le stesse persone che commetterebbero gli stessi errori anche nella vita face-to-face?

Io non sono apocalittica da questo punto di vista. Spesso mi eclisso: osservo comportamenti, commenti, “mi piace”, pubblicazioni di link e frasi… Ma ci sono. Non potrei farne a meno oramai.

Proprio pochi minuti fa ho letto un’Ansa: noi facebokkiani saremmo in un “limbo neurotico”, come gli scommettitori: presi dalla mania di essere presenti e di ottenere qualcosa di buono e allo stesso tempo consapevoli di tutti i lati negativi.

Ah, dimenticavo: occhio, chi ha troppi amici potrebbe essere sottoposto ad ansia, tensione e stress!:-)

Buon facebook a tutti!

Annunci

2 commenti

Archiviato in informazione, ironia, notizie, pensieri, riflessioni, tecnologia

2 risposte a “La vita (e lo stress) ai tempi di Facebook

  1. Sono perfettamente d’accordo con te, nulla è un male in assoluto, dipende tutto dall’uso che se ne fa.
    Un saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...