S4C, photo contest per il Nobel a Internet – MusicateneoMagazine

100 giorni di tempo per fotografare il Manifesto di Internet For Peace. Un modo come un altro per dimostrare che Internet, da strumento di comunicazione apparentemente semplice, può diventare un importante strumento di pace.
Shoot for Change, network internazionale di volontariato fotografico sociale, organizza il suo primo photo contest (Shoot For Peace), cogliendo al volo l’idea della rivista Wired Italia di sostenere la candidatura della Rete al premio Nobel per la pace versione 2010.
L’iniziativa di Wired è stata definita da organi di informazione americani come provocatoria ed ispirazionale.
Shoot4change, che dalla sua nascita ha sposato l’idea del “change the world with a click”, ha colto al volo questa interessantissima proposta, organizzando il primo concorso fotografico per il Manifesto di Internet for Peace.
Fino al 30 giugno sarà possibile presentare foto singole o reportage per “dimostrare che Internet è uno strumento di pace e che con un click si può cambiare il mondo” – come recita il claim del photo contest.
La candidatura della Rete al premio Nobel per la pace giunge in un momento storico particolare, in cui le informazioni si diffondono in tempo reale anche grazie al web e ai social network; un momento che evidenzia le grandi potenzialità di Internet come strumento di diffusione di informazioni a livello planetario. Un esempio emblematico da questo punto di vista sono le comunicazioni tramite i social network diffuse dalla popolazione iraniana nel tentativo di opporsi al regime, la possibilità di trasmettere informazioni non filtrate.
La candidatura di Internet a premio Nobel per la pace è anche un’ottima occasione per discutere in maniera seria e trasparente sulle reali ed incredibili potenzialità della Rete.
Abbiamo capito – si legge nel manifesto dell’iniziativa – che Internet non è una rete di computer, ma un intreccio infinito di persone […] La cultura digitale ha creato le fondamenta per una nuova civiltà; una civiltà che sta costruendo la dialettica, il confronto e la solidarietà attraverso la comunicazione, perchè da sempre la democrazia germoglia dove c’è accoglienza, ascolto, scambio e condivisione […] Ecco perchè Internet è strumento di pace […]”.
Perchè, in fondo, il mondo si può cambiare anche con un click!
Le foto o i reportage migliori saranno pubblicati sulla rivista Wired.
Maggiori dettagli ed il regolamento del photo contest sono reperibili on line all’indirizzo http://www.shoot4change.net.
Per informazioni su Internet For Peace: http://www.internetforpeace.org e http://www.wired.it.
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in notizie, pensieri (forse) ordinati, tecnologia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...