S4C e Liberi Rari Nantes, una bella storia di integrazione

Le buone notizie, si sa, sono sempre poche sulle pagine dei giornali. Ecco una bella iniziativa che merita la giusta attenzione perché mette insieme temi importanti, con la speranza di cambiare il mondo!

COMUNICATO STAMPA

Integrazione, sport, volontariato e recupero di aree dismesse. Le quattro tematiche viaggiano insieme nel progetto “S4C ed i Liberi Rari Nantes: verso il XXV Aprile”.

La Associazione Sportiva Liberi Rari Nantes (www.liberinantes.org) nasce nel 2007 per iniziativa di un gruppo di amici e si propone di dare accoglienza sportiva, a Roma, ai rifugiati, garantendo libertà di accesso allo sport per quanti, per motivi diversi, ma sempre e comunque drammatici, sono stati costretti ad abbandonare i propri paesi ed affetti. L’obiettivo è ridare una fetta di normalità alle loro vite perennemente in emergenza  e abbattere ogni possibile barriera. In fondo, giocare è tornare a vivere.

Shoot for Change (www.shoot4change.net) è un network internazionale di volontariato fotografico sociale che, tramite il connubio Internet-fotografia, ed una vasta diffusione internazionale, realizza – gratuitamente – reportage fotografici professionali per non-profit che non se lo possano permettere.

S4C e Liberi Nantes si incontrano, quindi, per raccontare le loro storie.

A cominciare da quanto sta accadendo a Pietralata, nella periferia romana, dove uno storico campo di calcio cade in rovina. Si tratta del famoso campo XXV Aprile utilizzato sin dal 1968 dalla Polisportiva Albarossa ed ora in evidente stato di abbandono.

Le autorità locali concedono ai Liberi Nantes l’uso del campo. Ma non c’è l’agibilità.

I Liberi Nantes raccolgono la sfida: renderlo di nuovo agibile e riportarlo all’antica e gloriosa vita

Il prossimo 25 Aprile sarà, quindi, annunciata al quartiere la decisione di recuperare il campo e di riportarlo in vita. Una vittoria potrebbe garantire non solo all’antico quartiere di mantenere una zolla di sport storica per la città, ma ai calciatori della Liberi Nantes di vincere la partita dell’integrazione.

Shoot for Change ci sarà e lo racconterà.

On line, all’indirizzo http://www.s4c.it/XXVaprile/parteI/, la prima parte delle foto dei Liberi Rari Nantes verso il 25 Aprile.

Annunci

1 Commento

Archiviato in notizie, pensieri (forse) ordinati

Una risposta a “S4C e Liberi Rari Nantes, una bella storia di integrazione

  1. Pingback: Tweets that mention S4C e Liberi Rari Nantes, una bella storia di integrazione « pensieri in disordine -- Topsy.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...