Anobii, il social network dedicato ai libri

La mania dei social network mi ha ufficialmente contagiata. Non bastavano Facebook e Twitter, oggi ho scoperto anche Anobii. E, devo essere sincera, questo social network dal nome strano, che sembra più un’agenzia matrimoniale che altro, mi piace. Mi sono appena iscritta.

Anobii è un social network interamente dedicato ai libri. Gli utenti possono mettere in rete la propria libreria, commentare le ultime letture, recensire i volumi preferiti, stringere amicizia con conoscenti o con persone che hanno gli stessi gusti letterari… Ho fatto solo un giro finora, non ho trovato ancora né amici né conoscenti, ma ho cominciato ad inserire alcuni titoli della mia libreria. Non vedo l’ora di partire con le recensioni. 🙂 

Questo social network sembra essere l’ideale per chi, come me, si perderebbe ore ed ore in libreria tra il profumo della stampa, le pagine dei volumi, i titoli sempre più diversi ed allo stesso tempo simili…

In fondo anche un giro in libreria è un viaggio affascinante e sempre entusiasmante.

Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere”. (Daniel Pennac)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in notizie, riflessioni, tecnologia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...