pausa caffè :-)

Ho voglia di scrivere un post sul caffè. Lo scrivo senza tante preoccupazioni. Devo imparare a non frenarmi automaticamente ogni qualvolta mi viene in mente di scrivere qualcosa; solitamente tiro il freno a mano appena mi viene un’idea perché sono abituata a valutarla per bene, a studiarne i pro e i contro. E poi, come spesso accade, finisce che l’idea o mi passa o me la ruba qualcun altro…

Non è il caso del post del caffè; ma vale la pena cominciare da qui: dal caffè.

Oro nero o marrone (“color manto di monaco” – parafrasando il buon Eduardo), compagno insostituibile di tanti momenti altrettanto insostituibili o, in alcuni casi, irripetibili. Poi in Campania, si sa, il caffè è di casa. Come non offrire una fumante tazza di oro nero a chi ti viene a trovare a casa? Come non proporre un banalissimo caffè per quattro chiacchiere in compagnia; come farne a meno per una giornata intera? Io – lo ammetto – sono caffè-dipendente oramai: non potrei assolutamente farne a meno. Mi dà la carica, l’adrenalina, la caffeina, tutto quello che volete… e mi mette in condizione di cominciare con il piede giusto la giornata. Della serie se non bevo caffè non apro gli occhi.

Come dimenticare il monologo del grande De Filippo in “Questi fantasmi”:

Vedete quanto poco ci vuole per rendere felice un uomo“…

 ‘Na tazzulella e cafè

E chiudiamo con questo video:

Pausa caffè! 🙂

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in pensieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...