donne e pallone

Binomio donne-pallone. Ci ho sempre creduto. Ho sempre pensato che anche una donna potesse interessarsi di calcio e non solo di calciatori. Poi, però, guardo una trasmissione sportiva e mi cadono le braccia. Dahlia tv, interviste negli spogliatoi:  non mi pare che le “inviate” allo stadio siano interessate più di tanto a quanto si dice. Mi pare  – posso sbagliarmi, lo premetto – che la figura femminile sia semplicemente una reggitrice di microfono, relegata in un angolo, con abiti succinti ed aria da svampita. La mia idea del binomio donna-pallone era leggermente diversa!

Mi torna in mente un motivetto orecchiabile: Rita Pavone cantava “perchè perchè la domenica mi lasci sempre sola per andare a vedere la partita di pallone perchè la domenica non porti pure me“. Erano altri tempi…

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in ironia, musica, pensieri, riflessioni, sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...